Ortopedia - Traumatologia

ORTOPEDIA.jpg

Disponibile su appuntamento:

 

Martedì mattino

TARIFFARIO

Dott. Matteo Casali

Humanitas Pio X di Milano

L’Ortopedia/Traumatologia è una disciplina medico chirurgica che indaga l'apparato locomotore, ossia cio’ che riguarda le ossa, le articolazioni, i tendini, i nervi, i muscoli e i legamenti.

Si occupa di contusioni, ferite, distorsioni, lussazioni, fratture, traumi cranici e della colonna, lesioni capsulo-legamentose, lesioni tendinee e cartilaginee, lesioni ossee.

Chirurgicamente interviene confezionando protesi dell’ anca, del ginocchio, della tibio-tarsica e della spalla e con interventi ricostruttivi ostro-articolari

Il fisiatra e l’ortopedico: qual’è la differenza?

 

Spesso il campo d’azione dei due professionisti si sovrappone per alcune patologie ma non sono la stessa cosa. Il fisiatra si occupa del recupero funzionale per lo più negli esiti (es. interventi chirurgici ortopedici o traumatologici) o di affrontare problematiche croniche (che non riconoscono una soluzione chirurgica) attraverso la fisioterapia. L’ortopedico, invece, cura le malattie delle ossa e le articolazioni con cure mediche, chirurgiche o fisiatriche, e spesso “consegna” il paziente al fisiatra per una riabilitazione post-chirurgica, o addirittura lo indirizza prima dell’intervento per una terapia di potenziamento muscolare, che renda più facile sia l’intervento stesso, sia il decorso post-chirurgico.

Eppure le due figure sono contraddistinte da una serie di compiti anche di sostanziale portata: l’elemento più importante che può aiutarci a differenziare le due figure resta tuttavia uno ed uno solo. Se il fisiatra ha il compito di intervenire solo dopo interventi chirurgici ortopedici o traumatologici, o tutt’al più di curare problemi cronici che coinvolgono il paziente; l’ortopedico, invece, ha una specialità medica che lo pone dinanzi ai problemi tipici del sistema muscolo-scheletrico (come nel caso di ossa, articolazioni, legamenti, tendini, muscoli e nervi).

Per via della loro preparazione globale essi possiedono i requisiti per essere responsabili delle attività del team riabilitativo multiprofessionale al fine di raggiungere il risultato finale ottimale

 

Si esegue:

 

  • visita ortopedica/traumatologica generale

  • visita ortopedica chirurgica della spalla

  • visita ortopedica chirurgica protesica dell'anca e del ginocchio

  • visita ortopedica chirurgica spinale

  • infiltrazioni